Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 1 - 13 gen 2016
ISSN 2037-4801

Libreria a cura di Paolo Capasso

Neuroscienze e diritto: un'alleanza proficua

Neuroscienze e diritto: un'alleanza proficua

Il volume 'Diritto, neuroscienze, scienze della cognizione’, a cura di Ernesto Fabiani, Sebastiano Faro e Nicola Lettieri, riunisce spunti di riflessione sulle intersezioni tra il diritto e le scienze comportamentali, cognitive e neuroscienze, sulla scia di quanto trattato in due seminari: 'Diritto e neuroscienze’ (Roma, 3 dicembre 2012) e 'Cognizione e diritto’ (Trento, 19 giugno 2013), nati dalla collaborazione fra l’Associazione italiana di scienze cognitive, l’Università del Sannio e l’Istituto di teoria e tecniche dell’informazione giuridica del Cnr.

L’opera collettanea coinvolge 22 autori e si propone di avvicinare i giuristi ad ambiti di ricerca da essi ancora poco frequentati per quanto meritevoli di attenzione. Le scienze cognitive e le neuroscienze toccano temi rilevanti per la teoria e per la pratica del diritto consentendo una comprensione sempre più profonda dei meccanismi cognitivi e cerebrali che governano il comportamento umano. I 16 saggi raccolti dai curatori evidenziano da prospettive diverse la validità dell’approccio interdisciplinare proposto, in grado di avvicinare il giurista alla conoscenza scientifica del mondo e del comportamento umano 'reale’. Le scienze cognitive, insieme con le neuroscienze e le scienze comportamentali, svelano le leggi che governano le scelte individuali, restituendoci l’immagine di un individuo lontano dai paradigmi di razionalità che per lungo tempo hanno dominato l’orizzonte di ricerca delle scienze sociali, prima fra tutte l’economia.

I contributi sono organizzati in tre sezioni che corrispondono ad altrettanti percorsi di ricerca. La prima comprende quattro lavori dedicati alla riflessione teorico-sistematica sul rapporto fra scienze della cognizione e diritto, offrendo uno spaccato dell’attuale stato del dibattito. Nella seconda parte l’attenzione si focalizza sui rapporti fra scienze della cognizione ed elaborazione delle norme giuridiche. Il ruolo delle scienze cognitive nei processi di applicazione delle norme è, infine, al centro dell’ultima sezione.

Come sottolineano i curatori nella nota introduttiva, il volume non pretende di essere una trattazione sistematica, ma “si propone piuttosto come una raccolta di temi di ricerca che risultano essere particolarmente promettenti in una prospettiva di studio interdisciplinare che veda coinvolti, accanto ai giuristi, esperti di altre aree di ricerca in un confronto che appare oggi non solo utile ma sicuramente fruttuoso in un’ottica tanto scientifica quanto applicativa”.

Ezio Alessio Gensini

titolo: Diritto, neuroscienze, scienze della cognizione
categoria: Specialistica
autore/i: Fabiani Ernesto, Faro Sebastiano , Lettieri Nicola (a cura di)
editore: Edizioni scientifiche italiane
pagine: 385
prezzo: € 38.00